Supporto Scolastico - Città dell'Infanzia

Vai ai contenuti
Progetti
Potenziamento Didattico
Svolgere i compiti è, per ogni studente, un momento assolutamente importante, da non sottovalutare, in cui si sperimentano abilità e competenze acquisite durante le ore scolastiche.
Dovrebbe essere una possibilità di crescita, di acquisizione di autonomia e costruzione della propria identità; esperienza concreta dei propri limiti e delle reali capacità intellettuali e non; sereno percorso di crescita sana e armoniosa, confronto produttivo dello studente, in primis, con se stesso, e con il mondo circostante, in un continua scoperta delle peculiarità, doti e talenti caratterizzanti l’unicità della persona che consentiranno allo studente  stesso di divenire uomo maturo e consapevole, non solo di sé, ma anche della realtà circostante. Molto spesso, però, il momento dedicato allo svolgimento dei compiti a casa è caratterizzato da un approccio errato che genera inevitabilmente tensioni e contrasti, soprattutto in famiglia. Ansia del genitore, tempi pomeridiani ‘cronometrati’ che costringono i ragazzi a concludere tutto in tempi velocissimi e improduttivi, generano effetti deleteri sul rapporto genitori/figli, creando conflittualità tra le mura domestiche e risultati assolutamente negativi nel rendimento scolastico.
Il percorso di potenziamento didattico proposto e realizzato da Città dell’infanzia, a cura della , parte proprio dall’origine, ovvero dall’approccio allo studio, al quale lo studente deve avvicinarsi in un crescendo di consapevolezza e serenità, attraverso la costruzione di un efficace metodo di studio del tutto funzionale alle capacità e prerogative di ognuno, che accompagni lo studente in tutta la sua lunga carriera scolastica. Un vero e proprio affiancamento allo studio che mirerà principalmente a realizzare AUTONOMIA ed INDIPENDENZA dello studente, potenziando lacune didattiche nelle specifiche materie, che vedrà il tutor esclusivamente dedicato allo studente, in una relazione ‘one to one’, assolutamente necessaria per riuscire a realizzare obiettivi fruttiferi e orientati alle reali caratteristiche del singolo. ‘Fare i compiti’, pertanto, diverrà un vero e proprio ‘mettersi in gioco’ piacevole e avvincente, constatare serenamente l’apprendimento efficace dei concetti affrontati nelle ore curricolari, imparare a camminare autonomamente nei meandri dei più disparati luoghi del sapere e della cultura.  
LASCIACI LA TUA MAIL PER RICEVERE INFO SUL "POTENZIAMENTO DIDATTICO"





© 2014-2018 APS Città dell'Infanzia
info@cittadellinfanzia.it Tel. 3927319726
Tel. 392 731 9726


C.F. 92072340729

Newsletter

Torna ai contenuti