SpeakEasy | Il potenziamento della lingua inglese - Città dell'Infanzia

Vai ai contenuti
Progetti
#SPEAKEASY
Iscriviti a uno dei progetti più innovativi per l'apprendimento della lingua inglese dai 5 ai 100 anni. In molti ci chiedono cosa sia in realtà #SpeakEasy.
È un coro? NO.
È un gruppo di musica pop? NO.
È un gruppo di musica gospel? NO.
Ma allora cosa siamo?
Bene. È l'occasione giusta per spiegarlo.
#SpeakEasy è un progetto di POTENZIAMENTO DIDATTICO DELLA LINGUA #INGLESE.
Scopo di questa didattica è partire da un testo della musica anglo-americana e:
1. sventrarlo analizzandone ogni singola parola, nel suo significato letterale e/o figurato acquisendo, a spirale, nuovo vocabulary
2. riconoscere strutture morfo-sintattiche complesse rapportandole a quelle di utilizzo comune in contesto STRANIERO
3. riconoscere, con precisione FONETICA da DIZIONARIO, pronuncia e colore (con riferimenti anche alle differenze UK e USA)
4. effettuare percorsi di approfondimento storico e letterario che si ricolleghino alle situazioni riscontrate nei testi, attraversando anche la storia della musica
5. studiare regole grammaticali con eccezioni
6. sviluppare le competenze comunicative in un processo di interdipendenza didattica e cooperative learning
7. riflettere sulla vita e confrontarsi.
TUTTO QUESTO converge, infine, nel lavoro di gruppo che porta ad applicare, attraverso canto e musicalità assecondata , tutto ciò che si è appreso. Il suono è il primo elemento in natura che ci consente di riconoscere il mondo, sin dal nostro primo vagito. Attraverso un procedimento di apprendimento quasi inconsapevole, il suono traghetta i contenuti rendendoli familiari e interiorizzati. Attraverso questo stesso procedimento, la L2 (lingua inglese) diviene parallela alla lingua madre sovrapponendosi con i suoi significati e valori aggiunti. Metodologia resa nota al pubblico da Clive Malcolm Griffiths nel celebre programma onair "SpeakEasy" di Radio Montecarlo, convertito in metodologia didattica dalla EF (Education First) agli inizi del 2000, ha sempre riscontrato non poche difficoltà nella sua diffusione, probabilmente a causa delle innumerevoli competenze richieste ai docenti: linguistiche, musicali, comunicative e ritmiche. Città dell'Infanzia, con la collaborazione di Studio 50, l'hanno reso un FATTO tangibile e concreto permettendogli di divenire UNICO progetto di potenziamento e integrazione di competenze linguistiche di questa tipologia sul territorio. Una rivoluzione culturale che parte dalla lingua per arrivare alla musica e viceversa con una irrinunciabile compagna: l'emozione.
Siete pronti ad immergervi nella rivoluzione didattica?
Stiamo lavorando per NOI e per VOI.
Richiedi INFO







© 2014-2018 APS Città dell'Infanzia
info@cittadellinfanzia.it Tel. 3927319726
Tel. 392 731 9726
C.F. 92072340729
Chiat Messenger
Torna ai contenuti